LE LINEE DI NAZCA (misteri alieni)

Le linee, risalenti a un periodo compreso tra il 200 a.C. e il 600 d.C., raffigurano forme geometriche,sagome animali, scene di decapitazione, stelle e figure mitologiche. Da tempo si sospettava avessero un significato religioso, ma la loro reale destinazione è rimasta finora piuttosto misteriosa. Passate da qui.Dopo aver analizzato un centinaio dei disegni più recentemente scoperti, insieme ad antichi cocci di ceramica rinvenuti nei punti di intersezione dei geoglifi, i ricercatori della Yamagata University hanno ipotizzato che, nella prima fase della loro storia (quella che arriva fino al 200 d.C.) le linee servissero da punto di riferimento per i pellegrini in visita al complesso religioso pre-Inca di Cahuachi, un insieme di templi e piramidi oggetto di offerte religiose e sacrifici 

umani.Il paesaggio del deserto di Nazca in Perù è decorato da innumerevoli disegni 

geometrici e figure. Tutte queste linee, grandi e piccole, compongono gigantesche figure sul terreno, 

raffiguranti pesci, ragni, scimmie, gorilla, ma così enormi che è possibile vederli soltanto ad alta quota. A chi erano indirizzati i misteriosi disegni delle famose Linee di Nazca, visibili soltanto da altitudini elevate?

Sei un/a Cartomante o Vuoi diventarlo?

ACQUISTA SUBITO I 

TAROCCHI DI RIDER WAITE

COSTANO SOLO EUR 21,96

Sono sicuramente tra i  Tarocchi più conosciuti al mondo quelli di Arthur Edward Waite legati alla sua "Dottrina Segreta" : si deve a lui la teoria che la divinazione fosse una vera e propria evoluzione spirituale..
Dai misteriosi colori sono alla base della filosofia di Waite sui Tarocchi : l'approfondimento degli stessi, sostiene, va approfondita singolarmente, la loro conoscenza è individuale e come tale descrive per ognuno un cammino di evoluzione.

 

MI TROVI SU